Documentari

IL TRUCCO O L'ANIMA

In questo avvincente documentario sul Palio di Siena, Massimo Reale racconta la lunga strada che porta Sebastiano Deledda detto “Legno” ad incrociare il suo destino con quello del leggendario fantino “Aceto”. I due protagonisti si sfidano in una corsa che per entrambi può essere il senso di una intera esistenza e il riscatto da molti sacrifici.

Dalle immagini di questa sfida ormai leggendaria e dalle parole di intellettuali, giornalisti e contradaioli emerge prepotente il senso della giostra senese e quanto profondo e impetuoso sia il torrente di emozioni che il Palio fa scorrere nelle vene di chi, per nascita o sorte, lo incontri nella propria vita.

Guarda il video

L'ARTE DEL COMICO

Le compagnie teatrali sono in continuo movimento, Nell’arco dell’anno gli attori si spostano lungo la nostra penisola per divertire, far riflettere, emozionare. L’Arte del Comico è un documentario che racconta la storia e la quotidianità degli eredi di una antica professione che oggi sembra circondata da un clima di isolamento e di indifferenza.

Le parole dei protagonisti formano un affresco sconosciuto ai più, e totalmente diverso da quella mitologia dell’attore tanto cara alle riviste e agli show televisivi. Un documentario per dare voce al pensiero e alle rivendicazioni di un mondo che è tanto alla ribalta da diventare invisibile.

Guarda il video

DIETRO LA BANDIERA

Le bandiere delle Contrade sono celebri in tutto il mondo, chi viene a Siena raramente se ne allontana senza farsi conquistare dai colori di una o dell’altra, l’aria stessa della città sembra fatta per il nitrito dei leocorni, per il fissar d’occhi delle civette, per il silente incedere degli elefanti. Altre città medioevali si imbandierano nell’arco dell’anno eppure, spostando i lembi di seta, si scopre una studiata organizzazione comunale o una “pro loco” attenta a dare una patina di medioevo per il turista e non la storia di un popolo come nelle strade delle Contrade senesi.

Le bandiere delle Contrade di Siena nel loro movimento lieve ma disciplinato, deciso ma elegante celano e scoprono le esistenze dei contradaioli scortandoli nell’arco di tutta la vita; la bandiera è presente alla nascita, al matrimonio, alla morte. In tutti i momenti in cui un simbolo di molti ride o piange con o per una sola persona. Il garrito della bandiera sta lì a dirti che un popolo è con te.

Guarda il video

IL DIALOGO

…Vedi la cosa che vorrei capire, e che è centrale per la mia ricerca, è che cosa sia la vocazione religiosa, come la si riconosca e come questa “chiamata”, per usare le tue parole, diventi carne e vita vissuta. Non vorrei rubarti troppo tempo però davvero vorrei, come dire, “dialogare” – usiamolo visto che è il nome del mio progetto! – con te su questo argomento. Forse potresti aiutarmi a trovare una risposta o una parte della risposta. Come sai non ho difficoltà a muovermi per incontrarti, fammi sapere. Ti abbraccio con affetto Virginia.

Guarda il video

UNA STELLA PER L'OCA

Una stella per l'Oca è un documentario di Massimo Reale che racconta, attraverso la narrazione di Andrea Degortes detto Aceto, Luigi Bruschelli detto Trecciolino e Giovanni Atzeni detto Tittia, le ultime 10 vittorie della Contrada di Fontebranda.

Attraverso i loro ricordi i fantini ci raccontano l'evoluzione del Palio e della tradizione contradaiola.

regia Massimo reale

Guarda il video

L'UOMO DI URBINO

Federico Barocci nasce ad Urbino nel 1535 ed è il più importante artista della Controriforma cattolica, nonostante i suoi numerosi spostamenti dovuti alle notevoli committenze e al grande favore che riscosse la sua opera nell’arco dell’intero secolo, Federico non interruppe mai il rapporto, anche sofferto, con la sua città natale.

Come, secoli dopo, Federico Fellini, rifiutando gli inviti dei produttori americani, dichiarerà di non poter narrare nel suo lavoro di regista altro mondo che quello di Rimini, o Italo Calvino farà dire al Marco Polo delle sue Città Invisibili che ogni città descritta all’Imperatore dei Tartari è in fondo Venezia, così Federico Barocci mai cesserà di evocare nella sua pittura, gli scorci, le strade, il mondo di Urbino.

Guarda il video

NOI

La Contrada è un luogo di confronto e di incontro, di collaborazione e di scelte, anche conflittuali. Noi è il tentativo di raccontare un intero anno di vita della Nobile Contrada dell'Oca ascoltando le parole dei contradaioli.

Guarda il video